English Version
  » HOME | SETTORI DI ATTIVITÀ | Marchio d\'Area Territoriale
  
  - Ambiente
  •   Analisi Ambientale  
  •   Sistema di Gestione Ambientale - ISO 14001  
  •   EMAS - Eco Management and Audit Scheme  
  •   IPA - Indicatori di Performance Ambientale  
  •   Comunicazione Ambientale  
  •   Sviluppo Sostenibile  
  •   Gestione Ambientale Territoriale  
  •   Marchio d'Area Territoriale  
  •   LCA - Life Cycle Assessment  
  •   Etichette ambientali - Ecolabel e Dichiarazione Ambientale di Prodotto  
  •   Audit Ambientale  
- Qualità
- Sicurezza
- Social Accountability
- Integrazione


  Centro Studi Qualità Ambiente
Tel +39.049.8275539/6
Fax +39.049.8275785
info@cesqa.it




    Università degli studi di Padova
c/o Dipartimento di
Ingegneria Industriale
Via Marzolo, 9 35131 - Padova
 
Marchio d'Area Territoriale

L'implementazione di un Marchio d'Area (MdA) parte dall'individuazione di un'area territoriale che si impegna a realizzare una rete di servizi, sia pubblici e privati, tra loro omogenei, coordinati e complementari, non sovrapponibili e non concorrenziali.
La progettazione e realizzazione di Marchi d'Area permette di dare supporto ai Soggetti locali presenti in un territorio, siano essi pubblici o privati, di valorizzare e promuovere quegli aspetti che costituiscono le tipicità e i "tesori" di una località.
I Marchi d'Area possono quindi essere legati a caratteristiche:
Ambientali, come paesaggio, flora, fauna; Economiche, come attività agricole, industriali e di servizi; Culturali e sociali, come eventi storici, espressioni artistiche, tradizione e folklore, abitudini religiose; Agroalimentari, come produzioni tipiche.
La creazione di un MdA permette di valorizzare gli aspetti positivi che un territorio offre a chi lo visita e richiede il coinvolgimento attivo dei principali stakeholders del comparto turistico, ovvero di tutti coloro che portano e traggono interessi da questo settore.
L'aspetto strategico nella creazione di un MdA è la capacità, attraverso un percorso impegnativo e fortemente coinvolgente, di creare una rete di comunicazione e collaborazione tra tutti gli attori coinvolti. Questo permette di organizzare in modo efficiente ed efficace "l'offerta territoriale", con il vantaggio di poter considerare non soltanto le esigenze dei turisti, ma anche le attrattive turistiche della zona e i servizi che l'intero territorio è in grado di offrire.
Il MdA può diventare anche un importante strumento di gestione territoriale. Per la sua valenza di coordinamento di tutte le attività di promozione turistica, consente infatti di razionalizzare e indirizzare le strategie, sfruttando le sinergie dei diversi possibili interventi e pianificandoli in modo integrato.
Infine, il MdA è un indubbio strumento di posizionamento sul mercato: la caratterizzazione di un territorio attraverso la creazione di un MdA permette infatti a tutti i suoi operatori di identificare e conoscere in profondità le aspettative dei turisti, attraverso la conoscenza delle potenzialità del proprio territorio. La creazione di un MdA è quindi un efficace strumento di marketing: la conoscenza delle tipicità territoriali permette di offrire ai turisti nuove dimensioni dello spazio turistico e quindi di scoprire nuove opportunità ed esperienze.

 

smrtovnica umrli smrtovnice posmrtnice jastuci knjige horoskop jastuci recepti lektire vicevi sanovnik igre igrice posmrtnica posmrtnice

 
 


03/04/2021
Il CESQA a SEP 2004 - Fiera di Padova

Il Centro Studi Qualità Ambiente sarà a SEP 2004 - Fiera delle Tecnologie per l'Ambiente che si terrà a Padova dal 17 al 20 Marzo 2004.

07/06/2019
Master in Gestione Ambientale Strategica 2019-2020

Domande di ammissione entro il 3 ottobre 2019

19/03/2018
Iscrizioni aperte al corso di apprendimento permanente Consulenti del Bilancio del Bene Comune

Dal 11 maggio 2018 a Padova Il CESQA - Centro Studi Qualità Ambiente dell’Università di Padova, con la Federazione Economia del Bene Comune in Italia organizzano il corso di apprendimento permanente in Consulente del Bilancio del Bene Comune. Responsabile scientifico: Professor Antonio Scipioni

29/06/2016
Iscrizioni aperte alla Quinta Edizione del Corso "Accreditamento ISO 15189 dei laboratori medici"

Con la collaborazione di ACCREDIA, AICQ Triveneta e del Dipartimento di Medicina dell'Università di Padova e con il patrocinio di SIPMeL, Ordine dei Biologi, FNOMCEO, Consiglio Nazionale dei Chimici, AMCLI, FISMELAB, SIBioC e SIAPEC. Accreditato ECM.







  Corso di apprendimento permanente

MASTER IN GESTIONE AMBIENTALE STRATEGICA a.a. 2019-2020